CUVIGNONING 26agosto2018

aggiornamento 16.08.2018

1 volta Partenza dalle 8 alle 14. Lungh.: 20km ca.900D+

2 volte Partenza dalle 8 alle 14. Lungh.: 40km ca.1800D+

3 volte Partenza dalle 8 alle 10. Lungh.: 60km ca.2700D+

4 volte Partenza dalle 8 alle 10. Lungh.: 80km ca.3600D+

5 volte Partenza dalle 8 alle 8.15. Lungh.: 100km ca.4200D+

6 volte Partenza dalle 8 alle 8.15. Lungh.: 120km ca.5100D+

STRAVA PERCORSO GPS: www.strava.com/routes/13662011

CHIUSURA ARRIVO A LA BUSSOLA ORE 17.00

CUVIGNONING

ISCRIZIONI CLICCA QUI SOPRA:

https://goo.gl/forms/wqXMfr9aVkJ0n97a2

 

a breve delibera da compilare e presentare all’iscrizione

 

brevetto cicloturistico della montagna aperto a Tesserati FCI, CSAIN ed ENTI

ricavato in beneficenza nella provincia di Varese e zone limitrofe ad associazioni che aiutano i bambini

 


programma

26/8/2018 a Cittiglio (VA)

Partenze/Arrivi: Ristorante La Bussola Via G. Marconi n°26

info www.essilo.com telefono e WP LUCA 3398334224


ORARIO PARTENZE IN BASE AL BREVETTO:

1 volta Partenza dalle 8 alle 14. Lungh.: 20km ca.900D+

2 volte Partenza dalle 8 alle 14. Lungh.: 40km ca.1800D+

3 volte Partenza dalle 8 alle 10. Lungh.: 60km ca.2700D+

4 volte Partenza dalle 8 alle 10. Lungh.: 80km ca.3600D+

5 volte Partenza dalle 8 alle 8.15. Lungh.: 100km ca.4200D+

6 volte Partenza dalle 8 alle 8.15. Lungh.: 120km ca.5100D+

STRAVA PERCORSO GPS: www.strava.com/routes/13662011

CHIUSURA ARRIVO A LA BUSSOLA ORE 17.00


CONTRIBUTO:

8euro TESSERINO + RISTORO + PACCOGARA

12euro TESSERINO + RISTORO + PACCOGARA + GRANPARTY dalle ore10.30: PRIMO-DOLCE-ACQUA


NON SERVIZI: Non è presente alcun servizio di assistenza EMERGENZA SANITARIA che sarà attivabile tramite telefonata al numero 112. Non è prevista auto scopa. Non sono previste coppe o trofei. Non è presente alcun servizio meccanico o di trasporto bici.

ASSISTENZA MEDICA: Non c’è assistenza medica sul percorso, nell’eventualità verrà attivata dal partecipante telefonando al 112

Indossare il casco protettivo rigido. – Riporre negli appositi cestini i rifiuti prodotti dal ciclista. – Rispettare ed attenersi obbligatoriamente a quanto descritto nei regolamenti del Codice della Strada in tutte le sue formalità e regole. – Rispettare ed attenersi obbligatoriamente a quanto descritto nei regolamenti del Codice Civile della Repubblica Italiana in tutte le sue formalità e regole. – Tenere un comportamento corretto e rispettoso nei confronti degli altri partecipanti e verso chi presente lungo il percorso. – Viaggiare in fila indiana ed utilizzare le eventuali piste ciclabili e/o banchine riservate ai ciclisti. – non formare gruppi numerosi tali da impedire il regolare traffico automobilistico e di agevolare lo stesso. – viaggiare in fila indiana ed utilizzare le eventuali piste ciclabili e/o banchine riservate ai ciclisti qualora presenti. – Usare l'illuminazione anteriore bianca e posteriore rossa ben fissate ed adeguate quando la luce naturale è insufficiente. – Indossare obbligatoriamente le bande rifrangenti ed eventuali segnalatori luminosi durante la percorrenza notturna e in caso di luce naturale insufficiente. Tutti i concorrenti dovranno osservare il più completo ordine di raggruppamento, di disciplina e di rispetto Codice della Strada ed il codice civile vigente. La manifestazione non ha striscione di partenza e neppure di arrivo. LA MANIFESTAZIONE NON HA CARATTERE AGONISTICO. L’uso del casco è obbligatorio. Durante tutto il percorso le strade interessate dal passaggio del gruppo resteranno aperte al traffico, si rammenta quindi a tutti i partecipanti l’obbligo di rispettare le norme del codice della strada. Le Associazioni organizzatrici, i loro rappresentanti legali e il responsabile della manifestazione declinano ogni responsabilità per qualsiasi incidente dovesse verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione. Ogni partecipante all’atto dell’iscrizione accetta di rinunciare a qualsiasi azione di responsabilità o di rivalsa nei confronti delle Associazioni organizzatrici, dei loro responsabili di gara e del responsabile della manifestazione derivante dalla propria partecipazione alla pedalata. Per quanto non contemplato vige il CODICE DELLA STRADA, IL CODICE CIVILE ed il R.T. CSAIN. Il partecipante al momento dell’iscrizione dichiara di conoscere le caratteristiche della manifestazione, di essere fisicamente idoneo a parteciparvi, di essere in possesso di regolare certificato medico di sana e robusta costituzione, di consentire il trattamento dei propri dati ai sensi del D.Lgs.196/2003 e di avere preso visione del regolamento che accetta integralmente.

COME ARRIVARE

COSTO CAMERE CONVENZIONATO CON Ristorante La Bussola Via G. Marconi n°26 LUOGO DI PARTENZA/ARRIVO, per informazioni telefonare 0332 602291

 

 

 

 


REGOLAMENTO

 

            IL SOTTOSCRITTO/A : Si iscrive al RADUNOAUTOGESTITO con pedalata di escursione ciclistica personale denominata alla CUVIGNONING Brevetto Raduno ed escursione Cicloturistica solo su salita di km. 10 da ripetersi da 1 volta fino ad un massimo di 6 volte in data 26.08.2018 organizzato a Cittiglio (VA) da A.S.D. FUNTOS BIKE affiliata CSAIN ,EPS riconosciuto CONI , con codice 01VB024 , consapevole delle conseguenze penali a cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci richiamate dagli art. 46 e art. 76 del DPR 445/2000 sotto la propria responsabilità,dichiarando la piena accettazione delle suddette e sottostanti clausole e di quanto elencato nel regolamento della manifestazione e R.T. CSAIn.L’iscrizione è subordinata alla piena accettazione delle dichiarazioni e del regolamento senza riserve.

                DICHIARA DI :  – all’atto della partecipazione accetta e dichiara di avere preso visione del regolamento e di accettarlo integralmente – aver preso conoscenza che la manifestazione alla quale partecipa è una prova di resistenza anche estrema – essere attualmente in ottime condizioni fisiche e senza nessuna controindicazione apparente e tale da consentire lo svolgimento di questa escursione ciclistica in totale sicurezza per quanto attiene il proprio fisico – essere in possesso del certificato medico attitudinale ed a norma di legge in vigore rilasciato per la pratica sportiva da me posseduto o depositato presso l’ A.S.D. a cui sono tesserato/a – essere in possesso di polizza assicurativa R.C. tramite tessera rilasciata da A.S.D. affiliata ad un EPS o FCI o di una polizza assicurativa personale posseduta – aver letto e preso conoscenza dell’itinerario del percorso, delle relative altimetrie, del programma percorso. – essere a perfetta conoscenza delle norme che regolano la circolazione stradale – non far ricorso a sostanze dopanti o che comunque possano comportare situazioni di danno o pericolo per il fisico. – accettare il regolamento della manifestazione visibile www.essilo.com – di essere consapevole che durante la partecipazione al predetto evento dovrò utilizzare e condurre il mio mezzo in modo consono alle prescrizioni previste dal Codice della Strada, e che eventuali comportamenti pericolosi, imprudenti, illeciti, estranei e non idonei all’ordinario uso del mezzo possono arrecare danni fisici e materiali sia alla mia persona sia a terzi soggetti. – Esonero espressamente sin da adesso la Funtos Bike ed il suo Legale Rappresentante da ogni responsabilità, e a qualsiasi titolo, relativamente da eventuali danni fisici e/o materiali che io posso arrecare nei confronti di terzi soggetti e/o che posso subire da terzi soggetti, sia essi partecipanti o meno al predetto evento. – Esonero da ogni responsabilità la predetta Associazione anche nel caso di eventuali danni fisici e materiali, cagionati dalle condizioni del manto stradale, che posso subire o arrecare durante la percorrenza del tragitto organizzato.

                PRENDE ATTO DEI SEGUENTI PUNTI CHE : – la pedalata è da intendersi quale mera riunione a partecipazione spontanea ed indipendente di ciclisti in escursione libera e personale. – Il percorso non è obbligatoriamente segnalato ma descritto nel sito internet www.essilo.com e sui volantini – Non è una gara competitiva ma un escursione ciclistica libera e senza classifica. – Ogni ciclista viaggia a proprio rischio e pericolo. – Ogni ciclista deve rispettare le norme di circolazione stradale e in nessun caso e per nessun motivo deve violarne le medesime. – Ogni ciclista è il solo responsabile del proprio comportamento contrario, o comunque in violazione, alle norme previste dal Codice della Strada. – Non si ha alcun diritto in più rispetto ai ciclisti in escursione personale. – Non è presente alcun servizio di assistenza sanitaria, alimentare e meccanica. – Non è presente nessun servizio di recupero dei ritirati, né obblighi da parte degli organizzatori di ricercare i partecipanti sul percorso. – Non esiste nessun obbligo nei confronti dell’organizzazione di presidiare le strade attraversate dai ciclisti partecipanti alla manifestazione. – L’Associazione organizzatrice i suoi collaboratori ed il suo rappresentante legale declinano ogni responsabilità per qualsiasi incidente dovesse verificarsi prima durante e dopo la manifestazione. – Il partecipante all’atto della partecipazione accetta di rinunciare a qualsiasi azione di responsabilità o rivalsa nei confronti della società organizzatrice e del suo rappresentante legale, del personale addetto a qualsiasi titolo all’organizzazione, derivante dalla propria partecipazione alla manifestazione e ai suoi eventi collaterali. – Il partecipante all’atto dell’iscrizione conferma di conoscere le caratteristiche della manifestazione e di essere in condizioni psicofisiche adeguate alla partecipazione, di avere i requisiti regolamentari di essere in possesso di regolare certificato medico di buona salute valido per la manifestazione. – Il partecipante all’atto partecipazione accetta di consentire l’utilizzo di fotografie, immagini filmate, registrazioni, derivanti dalla propria partecipazione alla manifestazione per ogni legittimo scopo, anche pubblicitario. – piena accettazione delle suddette clausole e di quanto elencato nel regolamento della manifestazione e R.T. EPS CSAIn. – ogni ciclista viaggia a proprio rischio e pericolo ed è considerato in libera escursione personale senza alcun diritto in più rispetto agli altri utenti delle strade. – non è presente alcun servizio di assistenza sanitaria, alimentare e meccanica da parte degli organizzatori. – non è presente nessun servizio di recupero dei ritirati. – non sussistono obblighi da parte degli organizzatori di ricerca dei partecipanti sul percorso. – si impegna ad avvertire l’Organizzatore in caso di ritiro. – non esiste nessun obbligo da parte dell’organizzazione di presidiare le strade. – Non è presente alcun servizio di assistenza EMERGENZE attivabili tramite telefonata numero unico 112

                SI IMPEGNA A :– Indossare il casco protettivo rigido. – Riporre negli appositi cestini i rifiuti prodotti dal ciclista. – Rispettare ed attenersi obbligatoriamente a quanto descritto nei regolamenti del Codice della Strada in tutte le sue formalità e regole. – Rispettare ed attenersi obbligatoriamente a quanto descritto nei regolamenti del Codice Civile della Repubblica Italiana in tutte le sue formalità e regole. – Tenere un comportamento corretto e rispettoso nei confronti degli altri partecipanti e verso chi presente lungo il percorso. – Viaggiare in fila indiana ed utilizzare le eventuali piste ciclabili e/o banchine riservate ai ciclisti. – non formare gruppi numerosi tali da impedire il regolare traffico automobilistico e di agevolare lo stesso. – viaggiare in fila indiana ed utilizzare le eventuali piste ciclabili e/o banchine riservate ai ciclisti qualora presenti. – Usare l’illuminazione anteriore bianca e posteriore rossa ben fissate ed adeguate quando la luce naturale è insufficiente. – Indossare obbligatoriamente le bande rifrangenti ed eventuali segnalatori luminosi durante la percorrenza notturna e in caso di luce naturale insufficiente.

Share Button